Consulenza d'Impresa - Informative On-line

INFORMATIVA N. 15 DEL 06 MAGGIO 2022

DL 30.4.2022 n. 36 (ulteriori disposizioni per l’attuazione del PNRR) - Principali novità.

Con il DL 30.4.2022 n. 36, pubblicato sulla G.U. 30.4.2022 n. 100, sono state emanate ulteriori disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), a seguito della crisi determinatasi dalla pandemia da COVID-19.
Il DL 36/2022 è entrato in vigore l’1.5.2022, giorno successivo alla sua pubblicazione. Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze.

INFORMATIVA N. 14 DEL 03 MAGGIO 2022

Autodichiarazione per i massimali degli aiuti di Stato per l’emergenza COVID - Modalità e termini di presentazione.

L’art. 1 co. 13 - 17 del DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. “Sostegni”), conv. L. 21.5.2021 n. 69, ha introdotto un quadro normativo (c.d. regime “quadro” o “ombrello”) finalizzato a consentire ai soggetti beneficiari delle misure di sostegno italiane espressamente elencate al co. 13 del medesimo DL di usufruire dei massimali previsti per le sezioni 3.1 “Aiuti di importi limitato” e 3.12 “Aiuti sotto forma di sostegno a costi fissi non coperti” del Quadro temporaneo aiuti di Stato per l’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Il DM 11.12.2021 (pubblicato sulla G.U. 20.1.2022 n. 15) ha definito le modalità attuative ai fini del monitoraggio del rispetto dei suddetti massimali.
Con il provv. Agenzia delle Entrate 27.4.2022 n. 143438 sono stati individuati contenuto, modalità e termini di presentazione della dichiarazione sostitutiva di atto notorio, con approvazione del relativo modello.

INFORMATIVA N. 13 DEL 04 APRILE 2022

DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”) - Principali novità apportate in sede di conversione nella L. 28.3.2022 n. 25.

Con il DL 27.1.2022 n. 4 (c.d. decreto “Sostegni-ter”), pubblicato sulla G.U. 27.1.2022 n. 21 ed entrato in vigore il giorno stesso, sono state emanate ulteriori misure urgenti per imprese, operatori economici, lavoratori e famiglie a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Il DL 27.1.2022 n. 4 è stato convertito nella L. 28.3.2022 n. 25, pubblicata sul S.O. n. 13 alla G.U. 28.3.2022 n. 73 ed entrata in vigore il 29.3.2022, prevedendo numerose novità rispetto al testo originario.

INFORMATIVA N. 12 DEL 29 MARZO 2022

Dichiarazione dei redditi anno d’imposta 2021.

Gent.mi Sig.ri Clienti,
Con la presente Vi comunichiamo le scadenze della dichiarazione dei redditi anno d’imposta 2021:
- Per i Sigg.ri clienti interessati alla redazione del Mod. 730/2022 scadenza invio: 23/07/2022 e 30/09/2022(ultimo invio)
- Per i Sig.ri clienti interessati alla redazione del Mod. REDDITI PF/2022 scadenza pagamento imposte 30 Giugno 2022 senza maggiorazioni; 30 Luglio 2022 con maggiorazione dello 0,4%. Possibilità di pagamento rateale.

INFORMATIVA N. 11 DEL 28 MARZO 2022

DL 21.3.2022 n. 21 (c.d. decreto “Ucraina”) - Principali novità.

Con il DL 21.3.2022 n. 21, pubblicato sulla G.U. 21.3.2022 n. 67, sono state emanate disposizioni urgenti per contrastare gli effetti economici della crisi Ucraina (c.d. decreto “Ucraina”).
Il DL 21/2022 è entrato in vigore il 22.3.2022, giorno successivo alla sua pubblicazione.
Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze.

INFORMATIVA N. 10 DEL 23 MARZO 2022

Compilazione fatture elettroniche – Dati lettere d’intento ricevute.

Gentili clienti, a seguito di alcune segnalazioni pervenuteci riteniamo utile ricordare che l’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n. 293390/2021 del 28 ottobre 2021, ha precisato le nuove modalità di emissione delle fatture elettroniche a partire dall’anno 2022 in presenza di dichiarazioni di intento. La disposizione si colloca nell’ambito delle modalità operative per prevenire il rischio delle frodi in materia di Iva.

INFORMATIVA N. 9 DEL 11 MARZO 2022

DL 1.3.2022 n. 17 (c.d. decreto “Energia”) - Principali novità.

Con il DL 1.3.2022 n. 17, pubblicato sulla G.U. 1.3.2022 n. 50, sono state emanate disposizioni urgenti in particolare per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale (c.d. decreto “Energia”).
Il DL 17/2022 è entrato in vigore il 2.3.2022, giorno successivo alla sua pubblicazione. Tuttavia, per numerose disposizioni sono previste specifiche decorrenze.

INFORMATIVA N. 8 DEL 8 MARZO 2022

Detrazioni “edilizie” - Opzione per lo sconto sul corrispettivo o la cessione del credito - Modifica della disciplina delle cessioni - Novità del DL 25.2.2022 n. 13.

In alternativa alla fruizione nella dichiarazione dei redditi delle detrazioni “edilizie” IRPEF/IRES, l’art. 121 del DL 34/2020 prevede due ulteriori modalità di godimento del beneficio:
• il c.d. “sconto sul corrispettivo” o “sconto in fattura”;
• la cessione del credito d’imposta corrispondente alla detrazione fiscale spettante.
La disciplina originaria dell’art. 121 del DL 34/2020 consentiva, a seguito dell’opzione, successive cessioni (anche parziali) dei crediti d’imposta, senza alcun limite.

INFORMATIVA N. 7 DEL 4 MARZO 2022

DL 30.12.2021 n. 228 (c.d. “Milleproroghe”), conv. L. 25.2.2022 n. 15 – Principali novità.

La presente Circolare analizza le principali novità del DL 30.12.2021 n. 228 (c.d. “Milleproroghe”), come modificato in sede di conversione nella L. 25.2.2022 n. 15 (pubblicata sul S.O. n. 8 alla G.U. 28.2.2022 n. 49).

INFORMATIVA N. 6 DEL 1 MARZO 2022

Credito d’imposta per la digitalizzazione delle agenzie di viaggio e dei tour operator - Presentazione delle domande.

L’art. 4 del DL 6.11.2021 n. 152, conv. L. 29.12.2021 n. 233, ha previsto un credito d’imposta per la digitalizzazione delle agenzie di viaggio e dei tour operator.
Con il DM 29.12.2021 sono state definite le disposizioni attuative dell’agevolazione.
Con gli avvisi del Ministero del Turismo 16.2.2022, 21.2.2022 e 25.2.2022 sono state individuate le tempistiche e le modalità di avvio e accesso alla piattaforma on line per la presentazione delle istanze per l’incentivo.
Da ultimo, con l’avviso 28.2.2022, Invitalia ha reso note le modalità di accesso alla procedura e ha messo a disposizione la relativa modulistica.

INFORMATIVA N. 5 DEL 23 FEBBRAIO 2022

Contributo a fondo perduto e credito d’imposta per la ristrutturazione delle imprese turistico-alberghiere - Presentazione delle domande.

L’art. 1 del DL 6.11.2021 n. 152, conv. L. 29.12.2021 n. 233, ha previsto un contributo a fondo perduto e un credito d’imposta a favore delle imprese alberghiere e del settore turistico per la riqualificazione e la digitalizzazione delle strutture.

INFORMATIVA N. 4 DEL 18 FEBBRAIO 2022

Modelli INTRASTAT - Disciplina applicabile per le operazioni effettuate dall’1.1.2022.

La determinazione Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 23.12.2021 n. 493869, emanata di concerto con il Direttore dell’Agenzia delle Entrate e d’intesa con l’ISTAT, ha apportato alcune modifiche alla presentazione dei modelli INTRASTAT, per le operazioni effettuate a partire dall’1.1.2022.

INFORMATIVA N. 3 DEL 16 FEBBRAIO 2022

Regime forfetario per autonomi - Fruibilità dell’agevolazione contributiva.

L’art. 1 co. 54 - 89 della L. 23.12.2014 n. 190 (legge di stabilità 2015) disciplina il regime fiscale agevolato per gli autonomi (c.d. “forfetario”), destinato agli esercenti attività d’impresa, di arte o professione in forma individuale.

INFORMATIVA N. 2 DEL 11 FEBBRAIO 2022

Proroga comunicazione delle opzioni per lo sconto sul corrispettivo o la cessione del bonus “edilizio” - Proroga del regime transitorio relativo al divieto di ulteriori cessioni.

In alternativa alla fruizione nella dichiarazione dei redditi delle detrazioni “edilizie” IRPEF/IRES, l’art. 121 del DL 34/2020 prevede due ulteriori modalità di fruizione del beneficio:
• il c.d. “sconto sul corrispettivo”;
• la cessione del credito d’imposta corrispondente alla detrazione.
Per le spese sostenute negli anni dal 2020 al 2024 (2025 limitatamente alle spese agevolabili con il superbonus di cui all’art. 119 del DL 34/2020), infatti, il citato art. 121 ha esteso alla quasi totalità delle detrazioni “edilizie” la possibilità di optare per lo sconto sul corrispettivo o la cessione del credito, aprendo altresì alla generalità dei soggetti terzi (ivi inclusi banche e altri intermediari finanziari) la possibilità di acquisire i crediti d’imposta (la proroga delle opzioni alle spese sostenute negli anni 2022, 2023 e 2024 prevista dall’art. 1 co. 29 della L. 234/2021).

INFORMATIVA N. 1 DEL 4 GENNAIO 2022

Legge di bilancio 2022 (L. 30.12.2021 n. 234) - Principali novità.

Sul S.O. n. 49 alla G.U. 31.12.2021 n. 310 è stata pubblicata la L. 30.12.2021 n. 234 (legge di bilancio 2022), in vigore dall’1.1.2022.